Aggiornamenti

In ottemperanza all'ultimo DPCM con regione in zona gialla, L'abbazia di San Galgano dal 1 Febbraio sarà aperta dal lunedì al venerdì.

Abbazia di San Galgano

14-ago-2020 – 31-dic-2020

Aperta tutti i giorni dell'anno !!!
Giugno/Settembre 10:00-19:00
Luglio/Agosto 10:00-20:20
Ottobre 10:00-18:00
Novembre/Marzo 10:00-17:30
Aprile/Maggio 10:00-18:00


Testimonianze

una settimana fa
Gli spettacolari resti dell’antica Abbazia di San Galgano, luogo affascinante e suggestivo che fu sede di uno dei più importanti monasteri della Toscana. Il nobile cavaliere Galgano Guidotti, dopo aver rinunciato alla propria vita fatta di agi e di ricchezze, prese l’abito cistercense e decise di far erigere sul monte Siepi, una cappella, dove nel 1180 scelse di morire da eremita. Successivamente i monaci cistercensi, costruirono un oratorio e un edificio in onore del monaco, divenuto Santo. Nacque così l’Abbazia di San Galgano, uno splendido monastero, considerato oggi uno dei luoghi più suggestivi e prestigiosi esempi di architettura gotico-cistercense in Italia. Nel 1300 l’abbazia fu devastata dalle truppe dirette da Giovanni Acuto e nel 1400 iniziò il periodo di decadenza, che culminò poi nella decisione di abolire gli ordini monastici. A poca distanza dall’abbazia si trova l’eremo di Montesiepi, al cui interno si conserva il mistero di ‘Excalibur’, la spada che San Galgano in...
- vanessa v
un giorno fa
La abbazia più affascinante del mondo. Con il cielo come il tetto rimane uno dei più misteriosi testimoni del tempo. È sempre un piacere visitarla.
- Marina K
un giorno fa
L'abbazia di San Galgano è nata all'inizio del XIII secolo nei dintorni della Rotonda di Montesiepi, che fu costruita nel luogo della morte di San Galgano, un leggendario cavaliere toscano poi divenuto un santo eremita. L'abbazia, di stile gotico-cistercense, è una manifestazione del grande seguito che ebbe il culto di San Galgano: dopo questo periodo iniziale di splendore iniziò una lenta decadenza per questo edificio religioso, divenuto una cava di materiali edili e, dopo il crollo del tetto nel 1786, addirittura una stalla. Dal 1926 lo stato italiano ha riconosciuto il valore storico-culturale dell'abbazia di San Galgano e ha iniziato a tutelarla. In effetti arrivare alla piana dove l'abbazia è ubicata è già un tuffo al cuore, perché le grandiose rovine di San Galgano letteralmente spiccano in mezzo al nulla dei campi circostanti. L'esperienza della visita - di recente è necessario pagare un biglietto d'ingresso valido anche per il museo di Chiusdino - offre un'escursione negli a...
- Paolo B
L’abbazia di San Galgano è un'abbazia cistercense, sita ad una trentina di chilometri da Siena, nel comune di Chiusdino.
L'abbazia è aperta tutti i giorni dell'anno, con il biglietto d'entrata inoltre, si può visitare a  Chiusdino nel paese natale di San Galgano il nuovissimo Museo. A pochi metri dall'Abbazia si può raggiungere a piedi L'Eremo di Montesiepi dove è conservata la famosa Spada nella Roccia.

Contattaci

Indirizzo

Indicazioni stradali
Strada Comunale di San Galgano
53012 Chiusdino SI
Italia

Orari di apertura

lun:10:00–17:30
mar:10:00–17:30
mer:10:00–17:30
gio:10:00–17:30
ven:10:00–17:30
sab:Chiuso
dom:Chiuso
Contattaci
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.